Telematica

La nuova legge sull'accessibilità alle risorse informatiche


Abstract


In occasione dell'anno europeo dedicato alle persone disabili, il legislatore ha studiato una legge per favorire l'accesso di questi individui alle risorse informatiche e telematiche, con particolare riferimento ai siti Internet di pubblica utilità e alle postazioni di lavoro adattate alle persone con disabilità. La legge è stata definitivamente promulgata il 9 gennaio 2004, ed è nota agli addetti ai lavori con la definizione di "legge Stanca", dal nome del ministro per l'innovazione tecnologica che ne è titolare. Questo provvedimento rappresenta indubbiamente un passo avanti verso la parità di accesso alle informazioni da parte di tutti i cittadini, ma non è esente da lacune, soprattutto in fatto di chiarezza interpretativa. Nel presente articolo verranno presentate le finalità della legge, e verranno illustrati alcuni contributi di supporto o di critica da parte degli addetti ai lavori.

Parole chiave


Telematica, Legge Stanca, accessibilità, web e risorse informatiche

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN: 1120-2440

DOAJ content
Logo USPI

Associato all'Unione Stampa Periodica Italiana (USPI)