Supercalcolo

Il CILEA potenzia il sistema di calcolo parallelo Hewlett Packard: un nuovo "Super Dome"


Abstract


Il Consorzio continua i suoi investimenti per promuovere l'utilizzo del calcolo ad alte prestazioni. Dopo l'installazione alla fine dell'anno 2000 di un calcolatore vettoriale NEX SX5, sta per installare un nuovo calcolatore parallelo Hewlett Packard Super Dome a 64 processori PA 8700, che si integrerà con il preesistente sistema HyperPlex (36 processori PA 8500) formando un sistema a 100 processori, seppure di prestazioni differenti.

Parole chiave


Supercalcolo, Calcolo ad Alte Prestazioni, HP Super Dome, Calcolo Parallelo

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


ISSN: 1120-2440

DOAJ content
Logo USPI

Associato all'Unione Stampa Periodica Italiana (USPI)